SVEGLIATI E STUDIA!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

RIABITUATI A LEGGERE… SVEGLIATI E STUDIA!

Se diamo un’occhiata ai commenti sui social, sembrano esistere due categorie di persone: quelle che fanno, e sono impegnate a costruire, realizzare, rinascere dai fallimenti… e quelle che passano il tempo a giudicare (negativamente) quelli che si danno da fare.

VEDIAMO COME SI SVOLGE IL PROCESSO DI COSTRUZIONE

Chi fa, crea, smonta e rimonta, ha un compito ingrato. Innanzitutto deve lavorare, deve darsi da fare, in corpo, mente ed anima. Attività meno divertenti che stare alla finestra di feissbuc e sparlare.

Un detto napoletano recita così: “chi favrica e sfavrica nun perde mai tiempo”
Chi crea ha la necessità di raggiungere obiettivi visibili in tempi accettabili, altrimenti la motivazione cala, la frustrazione monta e le persone che credono nel suo progetto si volatilizzano.

Una cosa è certa. Se sei un professionista già in campo oppure vuoi diventare un professionista credibile… devi riservare tempo ed energie all’Apprendimento, all’Aggiornamento, all’Approfondimento: le 3A.

Senza le 3A non vai lontano nel trovare clienti, acquisire incarichi, emettere scontrini ricevute o fatture, liberare i magazzini, ecc…

Le 3A sono il motore di ogni professione ed impresa, in qualsiasi settore ed a qualsiasi livello.

Non dovresti nemmeno chiedertelo… se abbia senso mettersi a studiare per la tua attività! Ne va del futuro della tua piccola, media o grande professione.

Non perder tempo! Cerca esperti, formazione professionale, corsi universitari, master… qualsiasi strumento concreto che possa assicurarti le 3A sarà utile per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Talvolta scoprirai anche che è necessario imparare a capire QUALI sono gli obiettivi vantaggiosi… poiché anche questi cambiano, in un mondo che cambia vorticosamente!

In alcuni casi bastano poche ore di aggiornamento in settori specifici ed innovativi. In altri casi dovrai accettare di dedicare molto tempo alle 3A, sennò dalla palude non ne esci.

Ma questo impegno funzionerà sempre. Ti ripagherà con soddisfazione.

Naturalmente, ognuno di noi tende a dire “ma io ho cose urgenti ed importanti da fare per la mia professione; non posso perder tempo appresso alla cultura”.

Sarebbe onesto chiedere a te stesso se tutto l’affanno e l’energia che ci stai mettendo sono finalizzati, misurabili, realmente redditizi. Spesso le risposte sono devastanti…

LA SITUAZIONE SEMBRA CHIARA ADESSO

Pocrastinare non serve! Fermati e chiediti dove sei. Dove vorresti andare. Quali conoscenze ti sarebbero indispensabili.

Inizia un percorso che ti assicuri le 3A: rivedendo le tue competenze con esperti di settore, partecipando ad iniziative di formazione e aggiornamento, frequentando corsi di specializzazione.

Non “comprarti” solo gli attestati.

Studia con impegno ed arricchisci il tuo arsenale di conoscenze e di abilità. Le competenze professionali sono la scorta di munizioni che ti serviranno per affermarti, competere ed avere successo.

Decidi da che parte stare: dalla parte di chi, senza lamentarsi, crea, smonta e rimonta. O dalla parte dei perdenti in partenza?

La risposta la dai tu.

 

 


Armando Mauro

Presidente del Consorzio FORMA

=> www.consorzioforma.it

EMAIL=> info@consorzioforma.it
TELEFONO => 081.5635626

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *